sabato 20 agosto 2016

Tra le traverse dell' "antica " strada Ruska - Parte II

Prosegue l'appuntamento con il "viaggio " personale attraverso le strade secondarie e vicoli trasversali che costeggiano le vie principali del centro e della periferia della citta' alla riscoperta approfondita delle bellezze architettoniche, artistiche, storiche e culturali della citta' in cui risiedo e vivo da anni con la mia famiglia : la citta' di Chernivtsi in Ucraina.

Questa seconda tappa pedonale estiva, intrapresa nello scorso mese di Luglio, prevede ancora una zona trasversale percorrendo l' antica strada Ruska, per intenderci quella che va della maestosa Chiesa Cattolica Ortodossa che affaccia all'inizio della strada Ruska, alla sua destra.


Infatti, tagliando sulla strada Virmenska si trova una delle piu'antiche Chiese di Chernivtsi : la Chiesa Armena.


La Chiesa Armena di Chernivtsi (Ucraina), detta anche dei Santi Pietro e Paolo e' situata a pochissimi metri dalla centralissima strada Olha Kobylyahska, ma si puo' raggiungerla – come detto in precedenza - anche attraverso di una delle strade laterali della strada Ruska.


La Chiesa non è più consacrata al culto, anche perché di armeni, dopo tante vicissitudini, ne sono rimasti ben pochi.

Oggi è usata come sala da concerto; vi ho assistito ad un concerto per organo, purtroppo lo strumento è elettrico..... ahimè !




L'architettura è quella tipica degli edifici armeni.

Un edificio che risale alla metà del XIX secolo in stile armeno antico.

Realizzata da un architetto austriaco nel 1875, in stile bizantino-gotico.

Le mura in pietra rossa e bianca.




Un interno dipinto molto elegante e ben curato, con un pregiato altare totalmente in puro marmo.

La parte esterna : un bel prato all'interno della recinsione, tutto sommato uno dei “pezzi architettonici pregiati” della citta'.




Merita senza dubbio una visita se si percorre il centro cittadino.


Località: Chernivtsi (Ucraina), strada Virmenska

Ternina questa seconda tappa tra le traverse cittadine dell' antica strada Ruska a Chernivtsi.

....alla prossima.




Giuseppe Correra
email : pinocorrera@virgilio.it