giovedì 25 agosto 2016

Ucraina : storia e cultura nelle foto. Raccontare storia attraverso le immagini.

La storia dell'Ucraina è iniziata con il rumore degli zoccoli dei cavalli, quando gli sciti che dominavano le steppe a nord del Mar Nero, dal VII al IV secolo a.C., diedero inizio a secoli di dominazione politica e culturale straniera....etc...etc....

Tanti anni fa un amico docente di marketing e comunicazione, mi disse : “ Se vuoi aiuto per capire come creare storie con delle sequenze di immagini, sappi che sono cose che insegniamo ogni giorno (nelle scuole di comunicazione, nei corsi di editoria e comunicazione digitale, nella consulenza agli editori), ma alla base ci deve essere la capacità (e la voglia) di raccontare storie. Se questa dote ce l' hai, se quando racconti qualcosa le persone si fermano ad ascoltarti… allora si può passare alla tecnica; caso contrario, forse si può partire dall’iniziare a leggerle, le storie. Prima di essere narratori, bisogna essere “fruitori” di storie......

Foto storiche rare e importanti che raccontano alcuni dei momenti più significativi di questo Paese e del suo territorio.

Informazioni di natura culturale e turistica, in modo da avere un’informazione completa sui luoghi, sugli avvenimenti e sui personaggi locali che hanno dato un significato storico dell'Ucraina.

Interessante è anche la possibilità di vedere la trasformazione nel tempo di questi luoghi attraverso le foto per meglio comprendere la strada culturale e storica.

Il cambiamento del territorio naturale o avvenimenti che hanno segnato – in un certo senso - la storia di questo Paese.

Questo mio progetto culturale e' stato ideato nella speranza di appassionare le persone che come me amano conoscere e studiare la storia e la cultura di questo Paese, dando la possibilità di conoscere e far conoscere a 360 gradi ogni angolo dell'Ucraina, partendo anche da molto lontano.

...“un’immagine vale più di mille parole”. Questa frase è stata coniata nel 1911 dall’editore di quotidiani americano Arthur Brisbane. Si tratta di una semplice nozione che si può applicare a moltissimi aspetti della vita, ma specialmente alla fotografia storica.
In certi casi una semplice immagine può dire molto di più sulla storia passata di quanto non potrebbero fare interi capitoli di libri o magari lo studio di documentazioni dell’epoca.
Quante volte a scuola, sfogliando i nostri libri di storia, ci sono rimaste impresse quelle illustrazioni? Quelle foto che con poche righe di didascalia ci lasciavano ben impressi nella mente gli eventi che avremmo dovuto ripetere durante l’interrogazione? Potete quindi ben capire quale potente valenza narrativa e didattica possano assumere quelle fotografie.
Molte fotografie vengono considerate iconiche solo dopo molti anni da quando sono state scattate, solo e soltanto nel momento in cui prendiamo coscienza dell’importanza storica del momento da esse catturato.

Ecco una serie di foto storiche dell' Ucraina non particolarmente famose o viste, che ci raccontano uno spaccato di vita vissuta, personaggi famosi, citta' in epoca passata e tanta tanta cultura storica del Paese. 

Presto proseguiranno altri step nel raccontare storia e cultura dell'Ucraina attraverso le immagini.

Buona visione !


1- Uno dei pochi superstiti delle bandiere ucraine del periodo 1917-1918. dal Museo di storia dell'Ucraina a Kyiv


2- Ragazze ucraine durante il concerto dedicato al "Giorno Ucraino" a New York (Stati Uniti), 1939

3- Monumento alle vittime dell'Holodomor in Ucraina.  Los Angeles (Stati Uniti) 1986



4- Gli ucraini in Scozia al Festival internazionale di danza e arte a Edimburgo, 1969



5- 20 settembre 1896, a Kyiv ha avuto luogo la consacrazione della Cattedrale di St. Vladimir



6- Nel corso della sua vita Ivan Franko, poeta, scrittore ucraino nonche' attivista politico socialista ha sofferto di artrite ed aveva un braccio paralizzato, alcune delle sue opere furono scritte da un segretario personale 



7- Birra alla spina a Kyiv. Foto di Robert Capa, 1947



8- Scuola ucraina a Edimburgo, in Scozia, 1950



9- Una piazza dedicata a Taras Shevchenko a Budapest 


10- Il primo battello a vapore sul fiume è apparso in Ucraina l'anno 1823. Fu chiamato "Pčelka" e fu costruito nel Mošnah a Cherkasy



11- Monumento di Lesya Ukrainka a Cleveland (Stati Uniti), 1961 sotto di esso seduto il suo autore, lo scultore Mikhail Čerešn′ovs′kij.



12 - Gruppo di danza ucraino, Melville (Saskatchewan, Canada), 1927



13 - Nel luglio 1951 a Oakville (Ontario, Canada) è stato inaugurato un museo all'aperto (parco) a Taras Shevchenko



14 - Ragazze ucraine del coro "Vesnìvka" di Toronto a Roma, 1969. Il coro si e' esibito durante i festeggiamenti per la consacrazione della Cattedrale di Santa Sofial



15 - Sulle spiagge della Crimea. Ucraina, 1963



16 - I festeggiamenti del "Giorno ucraino" a Detroit Lakes (Minnesota, Stati Uniti d'America), 1937



17 - Questa scritta  è stata sulle maglie della squadra Ucraina agli Euro-2012



18 - Kyiv, estate 1982



19 - La facciata della casa del "Palazzo tedesco" a Chernivtsi. La casa è stata costruita nel 1910 e divenne una vera e propria decorazione della città



20 - Il padiglione industriale, uno dei più grandi edifici dell'esposizione generale nazionale a Leopoli, 1894



21 - 30 maggio 1884 a Katerynoslav vi era una ponte ferroviario che attraversava il  fiume Dnipro, a quel tempo il più lungo ponte in Europa



Questa e' stata solo una prima parte....
A presto con storia e cultura nelle foto.

Giuseppe Correra
pinocorrera@virgilio.it