domenica 30 aprile 2017

Ucraina : l'isola di Trukhaniv, viaggio a Kyiv, attraversando il Dnipro (foto e video)


Traduttore / перекладач / Translator
☛ Для перекладу цієї статті на іншу мову натисніть “перекласти” в  верхньому куті зліва. 
☛ To translate this article in another language, click "Translate" in the upper left.
Per tradurre questo articolo in un'altra lingua, fai clic su "Traduttore" in alto a sinistra.
=========================================
L' Isola di Trukhaniv è un' isola situata sulla riva destra del fiume Dnipro, di fronte allo storico quartiere Podil della città di Kyiv. 

Un po' di notizie storiche....
Dopo la sua distruzione durante la seconda guerra mondiale, fu trasformato in un luogo di riposo. 
Una grande spiaggia, stazioni termali, impianti sportivi, ristoranti, case per vacanze e molto altro. 
L' isola Trukhaniv è ben curata, comunica con la riva destra del Dnipro con ponte pedonale sul lungomare.
Uno dei luoghi estivi preferiti sia dai residenti della Capitale che da molti ucraini.


Un luogo ideale dove trascorrere del tempo libero nella bella stagione, all' aperto e vicino al centro della Capitale Kyiv
Per conoscere il significato e l'origine del suo nome,  ci sono due versioni : la prima pare sia da attribuire a Tuhorhana Polovtsian Khan che alla fine del XI secolo sia stata presumibilmente la residenza di sua figlia, la moglie del principe di Kiev Svyatopolk). 
In un'altra versione, l'isola ha preso il nome da un certo Truhanov. 
Nel periodo storico della Rus 'di Kiev, l' isola era una penisola dove vi erano insediamenti Olzhyschi di proprietà della principessa Olga. 


Nella prima metà del XVIII secolo fu scavato un canale e, da penisola divenne isola di proprietà della città. 
Attualmente, l' isola di Trukhaniv e' molto popolare in estate, specialmente luogo frequentato da tanti giovani della Capitale.

Anno 2017 : ultime notizie dall' isola di Trukhaniv...

Nel prossimo mese di maggio 2017, sarà realizzato un altro complesso moderno di fronte al mare. 

Il territorio del complesso sarà diviso in zone. Si prevede di realizzare : un ristorante con terrazza, bar, spiaggia riservata con materassini e sedie, un campo da pallavolo, area per bambini, docce, spogliatoi, piscina e bungalow con barbecue. 
Tutto è fatto in stile "retrò francese". 

Secondo informazioni l' ingresso sara' gratuito, ma per usufruire di tutti gli extra si dovra' pagare. 
Ecco alcuni dei costi : affittare sdraio = 100 grivna, asciugamani = 50 grivna, ombrellone = 50 grivna, materassini per 4 persone = 400 grivna. 
La festa dell' inaugurazione  si terrà il 12 maggio 2017.  

Il complesso è situato in Park Road, 3, vicino alla costa meridionale ( "banca del sud di Kyiv"). 

 * VIDEO *
Centri turistici popolari come Kyiv, Lviv / Leopoli, Odessa e le montagne dei Carpazi sono sicuri per ogni tipo di viaggiatore e/o visitatore (la parte nord, ovest e sud del Paese). Non ci sono restrizioni per visitare questi luoghi e tante altre zone del Paese. Evitare di visitare le regioni di Crimea, Donetsk e Luhansk (la parte est del Paese).Tutto il resto del paese è sicuro per viaggiare, rilassarsi e godere della grande cultura storica, architettonica e paesaggistica dell'Ucraina. 
Visita l' Ucraina con serenita' d'animo. Un nuovo territorio fuori dal turismo di massa !

Ti aspetto in Ucraina !

......................................................................................
Anche per questa volta è tutto. Ora ti lascio e ti auguro una buona giornata.
Un caro saluto dall'Ucraina !
Giuseppe Correra

Marketing Turistico – Social Media Marketing
Citta' di Chernivtsi (Ucraina)
..............................................................................................

Tour Marketing Ucraina e il Blog di Giuseppe Correra nasce nel primi mesi del 2017 da un’idea di Giuseppe Correra, l’esigenza cioè di raccontare il turismo secondo una prospettiva informale e più vicina, direttamente dal territorio, appunto l' Ucraina,  per linguaggio e contenuti al dinamico mondo di internet e dei social network. L’utilizzo di una piattaforma di pubblicazione come quella del blog si presta perfettamente a questo scopo, forte di un tono fresco e colloquiale che annulla la distanza tra chi scrive e chi legge, con notizie e curiosità di ogni tipo, riferito all' ambiente, alla cultura, al turismo e al marketing in Ucraina e per l'Ucraina. La marcia in più sta nell’interazione con il “viaggiatore” di rete e non: non solo eventi e news dal mondo dei viaggi, ma anche intervento diretto con foto, video e articoli realizzati, per creare e aggiornare insieme un blog tematico dove tutti possono sognare e far sognare, alla scoperta di questo meraviglioso nuovo territorio, tutto da scoprire e valorizzare, ad est Europa. Tour Marketing Ucraina e il Blog di Giuseppe Correra sono curati e gestiti tecnicamente da Giuseppe Correra. Con la partecipazione di aziende ucraine, in qualita' di Partners per quanto riguarda il settore marketing. 

 Giuseppe Correra 
Social Media Marketing / Marketing Turistico
Tutto cio' che e' turismo, marketing turistico, web, social media, fa parte della mia vita !

Sono un Blogger e reporter ed opero da diversi anni direttamente dall' Ucraina. Esperto di Social Media Marketing e Marketing Turistico. Esperienza di collaborazione editoriale come Responsabile Marketing per il supplemento giornalistico web UA TIME. Ottima padronanza linguistica orale e scritta e spiccate capacità relazionali. Numerose esperienze maturate nel settore dell'immagine e comunicazione aziendale. Ottimo conoscitore dei mercati europei, con particolare riferimento : Italia e Ucraina. Mi occupo di sviluppare strategie editoriali digitali finalizzate alla crescita di visibilità di piccole, medie e grandi aziende ucraine ed italiane. Operatore della Promozione e Accoglienza Turistica, specializzato in ambiente, cultura, turismo e marketing del territorio di Ucraina, ideando campagne di comunicazione online. Collaborazioni editoriali con Tour Operator e Agenzie Viaggi in Ucraina.

Ucraina : Ambiente.Cultura.Marketing.Turismo 2.0
Tra Internet e Social Network






............................................................................................